Decision No 540/VII/2012 of National Competition Commission (in Assembly)

La Commissione Nazionale della Concorrenza in Assemblea ha deliberato contro la giurisprudenza fissata dalla commissione, riguardante un contenzioso tra un operatore di azienda cinematografica ed una societá di distribuzione di film.

Il nostro cliente, un operatore di un’azienda cinema multisala, la ricorrente, affinché la propria attivitá fosse evoluta, chiedeva film in prima visione da distribuire ad esso da una societá di distribuzione cinematografica, la convenuta, che aveva distribuito esclusivamente in Grecia certe produzioni.

La convenuta si rifiutava o stava ritardando la distribuzione di film in prima visione alla ricorrente, con la scusa che le sue dite affiliate stessero facendo simili affari a quelli della ricorrente.

La Commissione Nazionale della Concorrenza in Assemblea, in virtú della sentenza n° 540/VII/2012, ha deliberato che il comportamento della convenuta rappresentava un abuso dei suoi diritti di distribuzione in quanto:
La ricorrente non ha una soluzione alternativa euivalente
La politica della convenuta conduce la ricorrente non solo alla perdita di denaro ma anche alla svalutazione della sua reputazione, dato che il visitatore del cinema multisala si aspetta di avere la possibilitá di scegliere attraverso una vasta gamma di film in prima visione.

Secondo l’articolo 2 della legge 703/77, qualsiasi genere di abuso in un rapporto professionale/finanziario é vietato.

Fino a quel momento, la Commissione esitava di considerare l’applicazione del suddetto articolo nei casi dove non vi é alcun precedente di abuso professionale o di altro rapporto finanziario tra le parti litiganti.

La Commissione Nazionale della Concorrenza in Assemblea, in questo caso, ha obbligato la convenuta a fornire in tempo la richiedente con almeno una copia di ogni film in prima visione e, in caso di non adempimento a tale obbligo, la multa a suo carico ammonterá a 10.000 euro per ogni giorno di non rispetto alla decisione.

Image verification:   Auth image
BANCARIA & FINANZIARIA | TURISMO & TEMPO LIBERO | PROPRIETÁ INTELLETTUALE | TECNOLOGIE D’INFORMAZIONE | ENERGIA | SETTORE IMMOBILIARE | INVESTIMENTI | CRIMINE IMPIEGATIZIO